• Current

Lunedì, 17 Giugno 2024

Una storia in quattro stagioni

  • restituzione del laboratorio teatrale

    a cura di Francesco Baldi

    con Viviana Angelillo, Simone Bellucci, Giulia Chelini, Camilla Curzio, Nicola Fornaciari, Cinzia Manetti, Corrado Marcellino, Erica Nigra, Lucia Nocera, Caterina Perrone, Jacopo Scatizzi, Uliana Tolkacheva

Una storia in quattro stagioni è l’esito del laboratorio teatrale iniziato lo scorso 18 marzo al Teatro Cantiere Florida.

Un lavoro che ha seguito un processo inverso rispetto a una performance di teatro tradizionale: siamo partiti dall’elemento musicale, i concerti de Le quattro stagioni di Antonio Vivaldi (ricomposti da Max Richter), per tracciare le coordinate di una storia, e alla storia ci siamo ispirati per le azioni teatrali, innestandovi le suggestioni che, per ciascuno di noi, ogni stagione risveglia e stimola. A disegnare l’atmosfera in cui si muovono gli attori, alcune liriche di tre poetesse contemporanee (Patrizia Cavalli, Mariangela Gualtieri, Livia Chandra Candiani) e brani in prosa composti per l’occasione. 

ORARI

LUNEDI21:00

PREZZI

biglietto unico € 5,00

per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 055.7135357

  • Prezzi

    INTERO: € 15,00 + d.p.

    RIDOTTO*: € 12,00 + d.p.

    *Cral convenzionati, Unicoop Firenze, tessera Arci, over 65, under 26, Università dell’Età Libera

    RIDOTTO**: € 8,00 

    **studenti degli istituti superiori e universitari, tessera Casateatro

    RIDOTTO***: € 5,00 

    ***bambini sotto i 12 anni, operatori

    la biglietteria sarà aperta, nel rispetto delle normative per il contenimento del contagio da Covid-19, esclusivamente nei giorni di spettacolo a partire dalle ore 19:30

    si invita a consultare le pagine relative ai singoli eventi per ulteriori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.