• Current

Sabato, 29 Febbraio 2020

PATRES

  • di Saverio Tavano

    con Dario Natale, Gianluca Vetromilo

    regia Saverio Tavano

    con il supporto di Regione Calabria

    produzione Residenza Teatrale Ligeia Lamezia Terme/Scenari Visibili

    premio Riccardo Pradella 2018 - Teatro dei Filodrammatici - Milano, Miglior spettacolo festival Inventaria 2014 - Roma, Premio contro le mafie del MEI 2014 – Faenza, Secondo premio Festival di Resistenza Museo Cervi 2014 – Reggio Emilia

L'impossibilità di un rapporto tra un padre e il figlio cieco, l'impossibilità di incontro, di filiazione. Un padre che fugge per sempre, per le spiagge esotiche di Santo Domingo, e un figlio paralizzato dall'attesa, che davanti all’orizzonte attende, mette le mani avanti, si rivolge verso il mare e aspetta che questo padre ritorni.

Questo padre, Ulisse senza patria, lo lega a una corda perché potrebbe perdersi, incapace di stargli accanto non trova il coraggio della testimonianza. Un Telemaco dalla lunga attesa, ma l’attesa è dinamica, è erranza, è rischio. Il mare, discreto spettatore, scandisce e accompagna la vita di questo figlio incapace di vedere come di andare, in attesa di un padre che non è in grado di restare, di tornare a casa.

ORARI

SABATO21:00

  • Prezzi

    Intero 15,00
    Ridotto*  12,00 
    Ridotto** 9,00 
    Ridotto*** 8,00

     

    * Cral convenzionati, Unicoop Firenze, Carta Più/MultiPiù la Feltrinelli, Tessera Arci, Soci Aci, Over 65, Under 26, Università dell’Età Libera, SDIAF

    ** Allievi delle scuole di danza e teatro muniti di tesserino, studenti universitari

    *** Studenti delle scuole secondarie di secondo grado, tessera studente della Toscana, tessera Casateatro

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.