• Current

da Lunedì, 23 Gennaio 2023 a Martedì, 24 Gennaio 2023

NOME

dai 4 anni
  • uno spettacolo di Sara Campinoti e Daniele Del Bandecca
    con il sostegno di Fika Contemporanea Danza e Compagnia TPO
    interpreti Sara Campinoti e Daniele Del Bandecca
    voce narrante Martina Gregori
    tecnica Rossano Monti e Francesco Taddei
    grafica Lorenzo Castiglia
    disegno Serena Ferrone
    realizzazione props Livia Cortesi e Daniele Del Bandecca
    supporto drammaturgico Luca Tomao e Martina Gregori

     

Nome racconta di un’amicizia, quella tra Daniele, un "bimbo" ormai cresciuto, e la sua bambola preferita, una bambola unica, speciale... Eppure senza nome. È una storia di fiducia, di giochi e di canzoni, che ci parla dell’importanza di un atto semplice, quasi banale, che spesso diamo per scontato: dare un nome alle cose. Solo cosí infatti le rendiamo vere e vive, le vediamo meglio e le ricordiamo. Tutto esiste già intorno a noi, ma é grazie alla facoltà di nominare che riconosciamo, distinguiamo, raccontiamo.

  • Teatro visivo, emozionale, tattile, immersivo… Negli spettacoli del TPO il protagonista è lo spazio scenico, le immagini, i suoni e il corpo. Grazie all’uso particolare del digital-design gli spettacoli si trasformano in “ambienti sensibili” dove sperimentare il confine sottile tra arte e gioco. Danzatori, performer e il pubblico stesso condividono la scena esplorando nuove forme espressive oltre le barriere di lingua e cultura. Ogni creazione nasce come “set”: una macchina scenica concepita per dialogare con l’attore in movimento, sia esso un danzatore o un gruppo di bambini. Immagini e suoni s’interfacciano quindi con il corpo, trasformando dal vivo i gesti in azioni interattive.

    Il lavoro della Compagnia TPO è diretto da Davide Venturini e Francesco Gandi, insieme operano come art director di un team eclettico di ingegneri ed artisti dell’immagine e del suono. I guru del digital design applicato al teatro sono: Rossano Monti, Martin von Günten (engineering); Elsa Mersi (visual design); Spartaco Cortesi (sound design); Livia Cortesi, Francesco Taddei, Massimiliano Fierli, Saulo d’Isita, Niccolò Gallio, Sergio Foti (console/prop). Oltre la macchina però agiscono i performer (anima e corpo), danzano in armonia con le immagini ed i paesaggi sonori, facendo vivere l’esperienza del teatro attraverso il movimento. 

ORARI

LUNEDI e MARTEDI10:00

  • Prezzi

    Intero 5,00

    Gratuito per gli insegnanti (fino a 2 per classe).

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.