• Current

Domenica, 03 Dicembre 2017

IL VENTO E LA FANCIULLA

dai 6 agli 11 anni
  • IDEAZIONE, REGIA E COSTUMI SENIO G. B. DATTENA

    COREOGRAFIA CRISTINA LOCCI

    INTERPRETI MATTEO CORSO, SENIO G.B. DATTENA, CRISTINA LOCCI, SARA MANCA, LUANA MAODDI

    REALIZZAZIONE COSTUMI STEFANIA DESSÌ CON LE ALLIEVE DELLA IVªA DELL’ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI SOCIALI SANDRO PERTINI (CAGLIARI)

    E CON LA COLLABORAZIONE DI UWE ENDLER

    MUSICHE MICHELE UCCHEDDU

    PRODUZIONE ASMED-BALLETTO DI SARDEGNA

    CON IL CONTRIBUTO DEL MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI E DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

Il Vento sibila, parla, racconta. Se è il vento caldo del deserto, parla di serpenti e di predoni, se viene dal freddo Nord, parla di orsi e di uomini rudi armati di archi e coltelli. Quanti sono i venti tante son le storie. Talvolta il Vento le cambia, le trasforma. Altre volte – è raro ma accade – si insinua di prepotenza nelle storie e non ne esce più.

È quello che è accaduto alla nostra storia.

Una storia che viene dalle sterminate piane della Mongolia selvaggia, dove il vento batte la terra per miglia e miglia senza trovare ostacoli. Una storia che inizia con il sibilo penetrante del Vento, e con il rapimento di una principessa a opera di un crudele Negromante. Inevitabile il dolore del Re e della Regina. Inevitabile l'inseguimento del Negromante da parte del Principe amoroso. Poi un mostro mitologico, un oracolo, un Re senza volto, due armatissimi guardiani del Negromante ma, soprattutto lui, il Vento. Il Vento è guida e consigliere, prima ancora salva e incita, in ultimo è deus ex machina. Risolutore in positivo della storia. Colonna sonora.

Il Vento e la Fanciulla è una fiaba che prende spunto da antiche leggende mongole ed è sempre all'immaginario figurativo mongolo che ci siamo ispirati per i bei costumi dei personaggi.

È una fiaba che ha tutte le caratteristiche della fiaba tradizionale, compresa quella di rivolgersi a un pubblico eterogeneo di piccoli e grandi, perché le fiabe sono per tutti e soprattutto, a dirla con Calvino, perché “le fiabe sono vere”.

ORARI

DOMENICA16:30

  • Prezzi

    INTERO € 7,00